"Vorrei che l'apertura dei negoziati di adesione all'Ucraina si basasse su fatti concreti, non ci aspettiamo regali e capiamo che si tratta di un processo di merito. Ma abbiamo rispettato le 7 raccomandazioni al 100% e questa decisione sarebbe importante per mobilitare il popolo ucraino e mostrerebbe che difendiamo i nostri valori coi fatti e non solo con le parole: se non saremo uniti daremo una extra vittoria a Vladimir Putin". Lo ha dichiarato il Presidente ucraino Volodymyr Zelensky al termine dell'incontro con Charles Michel e Maia Sandu.

Sezione: Politica estera / Data: Mar 21 novembre 2023 alle 17:20
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print