"Apprezzo i momenti di ciascuno di questi incontri. È un onore consegnare i premi statali ai migliori difensori, ringraziare tutti i nostri guerrieri e guardarli negli occhi. Occhi che vedono la guerra, il male, le ferite e la morte, ma non si voltano dall’altra parte e reagiscono, mantengono la difesa e combattono per l’Ucraina. I nostri guerrieri stanno facendo tutto il possibile per garantire che la delusione non regni mai agli occhi del nostro popolo, milioni di ucraini. Affinché il nemico non trionfi sulla nostra terra. In modo che l’Ucraina resista e riconquisti ciò che le appartiene di diritto". Lo afferma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Sezione: Politica estera / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 15:10
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print