“Oggi L’Europa svilisce la sua storia, la commissione Ue agisce contro i nostri popoli, considera gli uomini come merci senza radici e senza frontiere”, si persegue “un modello di annientamento dei popoli”. Lo ha dichiarato la leader del Rassemblement national, Marine Le Pen, intervenendo con un video messaggio alla kermesse organizzata a Firenze dal gruppo Identità e democrazia in Ue e dalla Lega.

“Per von Der Leyer l’immigrazione non è un problema ma un progetto”, ha rilanciato Le Pen, “se non facciamo niente Bruxelles governerà a dispetto della vita dei suoi popoli”.“Siamo movimenti di resistenza patriottica e democratica di fronte a un potere burocratico”, ha concluso Le Pen. 

Sezione: Politica estera / Data: Dom 03 dicembre 2023 alle 17:45
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print