"Oggi ho avuto incontri con funzionari militari e governativi. Stiamo proseguendo il processo di rinnovamento della dirigenza delle Forze di Difesa ucraine. Ad assumere i compiti sono persone ben note nell'esercito e che sanno bene di cosa ha bisogno l'esercito. I comandanti di combattimento di questa guerra, la cui esperienza sarà vantaggiosa per l'intero esercito. I colonnelli Vadym Sukharveskyi e Andrii Lebedenko saranno i vice del comandante in capo responsabili rispettivamente degli UAV e dell'innovazione tecnologica. I generali di brigata Volodymyr Horbatiuk, Oleksiy Shevchenko e Mykhailo Drapatyi fungeranno da vice del capo di stato maggiore generale responsabili della pianificazione e gestione operativa, della logistica e della formazione. Ho anche tenuto un incontro dettagliato sulla produzione nazionale ucraina di armi e munizioni, su tutto ciò che già produciamo e intendiamo produrre.

Droni, munizioni, artiglieria, proiettili e veicoli militari. Ci siamo concentrati sullo sviluppo e sulla fornitura di gruppi mobili di difesa aerea. Erano tutti presenti il ​​comandante in capo, i comandanti e gli ufficiali. Compiti chiari sul finanziamento e sull'accelerazione dei contratti. Tutto ciò che è stato pianificato per quest'anno verrà implementato". Lo afferma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Sezione: Politica estera / Data: Sab 10 febbraio 2024 alle 21:15
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print