Zelensky dichiara che la difesa dell'Ucraina è la massima priorità e annuncia l'intenzione di continuare i successi nel Mar Nero. Pur senza entrare nei dettagli, anticipa la preparazione di sorprese per la Russia e sottolinea l'importanza della difesa nella regione meridionale e orientale, dove le forze russe sono significative. Il presidente ucraino conferma l'intenzione di avviare una nuova controffensiva e nuove operazioni, assicurando che non rimarranno passivi e che l'esito dipenderà da molteplici fattori.

Sezione: Politica estera / Data: Ven 23 febbraio 2024 alle 11:15
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print