Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky avrebbe instaurato comunicazioni dirette con alcuni comandanti delle Forze armate ucraine, bypassando il capo di Stato maggiore Valery Zaluzhny. Lo riportano fonti citate dal portale web "Ukrayinska Pravda". Questa pratica, che sembra creare una dualità nelle Forze armate, è stata descritta come demotivante per Zaluzhny e ha potenzialmente interferito con il comando delle Forze armate.

Le tensioni tra Zelensky e il capo di Stato maggiore si sono accentuate, con indicatori politici a favore di Zaluzhny in costante crescita. Tale dinamica può essere considerata nel contesto più ampio del conflitto in corso e potrebbe avere implicazioni politiche in futuro. Mentre Zelensky è stato precedentemente visto come il baluardo principale, gli scandali di corruzione e la diminuzione della fiducia popolare potrebbero mettere in ombra la sua leadership, con il generale Zaluzhny emergente come una figura con una maggiore approvazione, secondo alcuni sondaggi interni.

Sezione: Politica estera / Data: Lun 04 dicembre 2023 alle 16:30
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print