Senza l'assistenza degli Stati Uniti, l'Ucraina teme di perdere la guerra. Lo ha dichiarato il capo dell'ufficio presidenziale ucraino, Andriy Yermak, in un'intervista all'emittente "Holos Ameriki". Durante la sua visita a Washington, Yermak ha esortato il Congresso degli Stati Uniti ad approvare nuovi aiuti finanziari per il suo paese.

Ha sottolineato che un ritardo nell'approvazione di tali aiuti potrebbe mettere a rischio il progresso ottenuto finora e rendere difficile il proseguimento delle operazioni per liberare i territori occupati. Yermak ha evidenziato l'importanza di completare il piano per il prossimo anno e ha espresso la determinazione dell'Ucraina a vincere il conflitto nel minor tempo possibile. 

Sezione: Politica estera / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 16:50
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print