"E' un momento critico per sostenere l'Ucraina, dare coraggio ai nostri soldati che non solo proteggono il nostro Paese ma il mondo libero. Non è vero che c'è una massiccia evacuazione da Kharkiv ma è vero che la situazione nella regione è difficile". Così Andry Yermak, capo gabinetto di Volodymyr Zelensky, intervenendo al forum per la democrazia di Copenaghen. "Siamo capaci di fermare questa offensiva ma abbiamo bisogno di armi, munizioni, artiglieria, missili di lungo raggio, e di poterli usare", ha aggiunto. 

Sezione: Politica estera / Data: Mar 14 maggio 2024 alle 15:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print