La Gran Bretagna comminerà un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia. Ad annunciarlo il premier inglese Rishi Sunak, come riporta il 'Foreing Office', aggiungendo che le sanzioni colpiranno in particolare il complesso militare vicino a Vladimir Putin fra 50 persone e individui. Il motivo, precisa Sunak, è da ricondurre al secondo anniversario dell'inizio della guerra su vasta scala in Ucraina

Sezione: Politica estera / Data: Gio 22 febbraio 2024 alle 15:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print