Jens Stoltenberg, il segretario generale della NATO, ha fornito un incoraggiamento in occasione del secondo anniversario dell'invasione russa in Ucraina, esortando il paese e i suoi alleati a non perdere d'animo. Stoltenberg ha sottolineato che la situazione sul campo di battaglia rimane estremamente difficile, con l'obiettivo del presidente Putin di dominare l'Ucraina che persiste e nessun segno di preparazione alla pace. Nonostante ciò, ha affermato con determinazione: "Non dobbiamo perdere la speranza".

Sezione: Politica estera / Data: Sab 24 febbraio 2024 alle 11:15
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print