"Dobbiamo essere preparati anche alle cattive notizie: le guerre si sviluppano per fasi, ma dobbiamo stare al fianco dell'Ucraina nella buona e nella cattiva sorte". Così il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, intervistato dall'emittente televisiva tedesca Ard. "L'unica cosa che sappiamo è che più sosteniamo l'Ucraina, più velocemente questo conflitto finirà", ma "gli eventi intorno al tavolo negoziale sono legati in modo indissolubile alla situazione sul campo di battaglia", ha aggiunto.

Sezione: Politica estera / Data: Dom 03 dicembre 2023 alle 12:45
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print