"Sono almeno 4.600 le vittime civili dall’inizio del conflitto in Ucraina. Fra questi 232 sono bambini".

Lo ha detto la procuratrice generale di Kiev, Irina Venediktova. A riportarlo è il Kiev Independent.

"Queste cifre non includono i dati dei territori temporaneamente occupati dove quello che possiamo osservare dalle immagini satellitari e da altre fonti, la situazione è catastrofica. Molte città e paesi sono completamente distrutti" ha aggiunto.

Sezione: Politica estera / Data: Lun 23 maggio 2022 alle 16:00
Autore: Simone Gioia
vedi letture
Print