"La nave Razoni, che batte bandiera della Sierra Leone ed è diretta al porto di Tripoli in Libano", si sposterà "sul corridoio la cui sicurezza è stata confermata dai nostri partner e garanti, l'Onu e la Turchia" e trasporta "26 mila tonnellate di mais ucraino". Lo ha dichiarato il ministro delle Infrastrutture ucraino, Oleksandr Kubrakov. "L'Ucraina è il quarto più grande esportatore di mais al mondo, quindi la possibilità di esportarlo attraverso i porti è un successo colossale nel garantire la sicurezza alimentare globale", ha aggiunto il ministro. 

Sezione: Politica estera / Data: Lun 01 agosto 2022 alle 09:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print