"Il veicolo del direttore generale della centrale nucleare è stato fermato, è stato portato fuori dall’auto e con gli occhi bendati è stato condotto in una località sconosciuta. Per il momento non ci sono informazioni sul suo destino. Il direttore generale della ZNPP Ihor Murashov è una persona autorizzata e ha la responsabilità principale ed esclusiva per la sicurezza nucleare e dalle radiazioni della centrale nucleare di Zaporizhzhya. La sua detenzione da parte dei russisti mette a repentaglio la sicurezza operativa dell’Ucraina e della più grande centrale nucleare d’Europa". Lo dichiara il presidente dell’agenzia nucleare ucraina, Energoatom, Petro Kotin.

Sezione: Politica estera / Data: Sab 01 ottobre 2022 alle 10:00
Autore: Simone Gioia
vedi letture
Print