Il presidente degli Stati Uniti, Donaldo Trump ritiene "gravemente danneggiate" le relazioni con la Cina. L'inquilino della Casa Bianca, in visita in Florida, dice di non puntare al momento alla fase due del negoziato commerciale con Pechino.

Sezione: Politica estera / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 19:30
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print