Il premier di Gauteng, la provincia sudafricana diventata l'epicentro della pandemia di Covid-19 nel Paese, è risultato positivo al coronavirus. David Makhura ha dichiarato oggi via Twitter di essersi sottoposto al test dopo aver manifestato i sintomi del virus, aggiungendo che si auto-isolerà e lavorerà da casa per 14 giorni in modo da monitorare la sua salute. Nella sua dichiarazione, Makhura ha sollecitato i cittadini a indossare le mascherine, lavarsi le mani e rispettare il distanziamento fisico. Oggi il Sudafrica ha registrato il record giornaliero di nuovi contagi, pari a 13.674 unità. Quasi la metà di questi, precisamente 6.531 casi, sono stati registrati nella provincia di Gauteng, la più industrializzata del Paese in cui sono ubicate la capitale Pretoria e l'importante area urbana di Johannesburg.

Sezione: Politica estera / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 18:50
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print