"Il continente europeo ha bisogno di riconciliazione e unità, ha bisogno di coraggio e di slancio per camminare in avanti. Perché non saranno i muri della paura e i veti dettati da interessi nazionalisti ad aiutarne il progresso". Lo ha detto Papa Francesco, che in questi giorni è in visita a Cipro e in Grecia.

Sezione: Politica estera / Data: Gio 02 dicembre 2021 alle 19:00
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print