“Indifferenza e silenzio non sono tollerabili per l’Italia e non sono tollerabili per l’Unione Europea”  

Così Ettore Rosato commenta  le dichiarazioni della portavoce di Navalny

“Il nostro Paese faccia sentire il suo peso e la sua voce - prosegue il vice presidente della Camera e presidente di Italia Viva - chi oggi tace resterà nella storia come complice”.

Sezione: Politica estera / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 15:15
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print