Il presidente siriano Bashar al-Assad ha manifestato solidarietà al suo stretto alleato, Teheran, che lo ha sostenuto durante anni di guerra. Assad ha espresso "la solidarietà della Siria con la Repubblica Islamica dell'Iran e con le famiglie del defunto Raisi e i suoi compagni". In una nota, ha dichiarato: "Abbiamo lavorato con il defunto presidente per garantire che le relazioni strategiche tra Siria e Iran fiorissero sempre".

Sezione: Politica estera / Data: Lun 20 maggio 2024 alle 10:15
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print