"Continuiamo a parlare con il nostro nemico della possibilità di continuare a liberare gli ostaggi e ne stiamo parlando con il fuoco". Così il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu in un discorso tenuto davanti ai membri del suo partito Likud.

Sezione: Politica estera / Data: Dom 03 dicembre 2023 alle 20:15
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print