"Sono inorridito dalla notizia dell'ennesima carneficina tra i civili a Gaza alla disperata ricerca di aiuti umanitari. Queste morti sono assolutamente inaccettabili. Privare le persone degli aiuti alimentari costituisce una grave violazione del diritto internazionale umanitario. Deve essere garantito il libero accesso umanitario a Gaza". Lo scrive su X l'Alto Rappresentante Ue per gli Affari esteri, Josep Borrell. 

Sezione: Politica estera / Data: Ven 01 marzo 2024 alle 11:00
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print