"Non possiamo accogliere tutti, l'Ue deve avere fermezza alle sue frontiere esterne e ci vuole la redistribuzione dei richiedenti asilo affinché l'Italia non sia lasciata sola". A dirlo il ministro dell'Interno francese Gerald Darmanin. "Non possiamo accogliere tutti, l'Ue deve avere fermezza alle sue frontiere esterne e ci vuole la redistribuzione dei richiedenti asilo affinché l'Italia non sia lasciata sola".

Il ministro poi annuncia: "Per la prima volta ci sarà una pattuglia mista tra le forze di polizia di Italia e Francia alla frontiera Italiana. I trafficanti di esseri umani si approfittano delle diverse disposizioni delle polizie di Italia e Francia e quindi questa forza di polizia mista è un grande passo in avanti. Oltre a questa ci sarà una forza di polizia di frontiera italiana che si installerà a Bardonecchia"

Sezione: Politica estera / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 22:30
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print