“I rimpatri dei migranti sono il vero grande tema su cui le istituzioni europee devono cooperare. Pertanto, il piano di azione proposto oggi dal ministro Matteo Piantedosi è un’occasione unica che l’Unione Europea non deve farsi sfuggire; poiché il Mediterraneo, e quindi tutta l’Europa, sta vivendo da anni una situazione critica. L’Italia ha le capacità e l’ambizione per essere la guida di un nuovo processo di governo e gestione dell’immigrazione, così importante per il futuro dei cittadini. Matteo Salvini e la Lega hanno già dimostrato di saper fare la differenza su questo tema. Il nostro obiettivo è fermare l’immigrazione illegale e bloccare le partenze. Non a caso, sulla lotta al traffico illegale di esseri umani il nostro Paese ha previsto nuovi reati e pene più severe nei confronti di chi, lucrando sulla disperazione, si macchia della perdita di vite in mare. Le reti del traffico e della tratta di esseri umani sono consolidate, costituiscono un pericolo e una vera e propria minaccia ibrida ai confini dell’Europa. Infatti, sfruttano l’instabilità regionale e utilizzano vecchi e nuovi sistemi per ottenere un profitto.”

Queste le parole di Anna Cinzia Bonfrisco, europarlamentare della Lega – Gruppo Identità e Democrazia, componente della Commissione per gli Affari esteri e della Sottocommissione Sicurezza e Difesa.

Sezione: Politica estera / Data: Mer 29 novembre 2023 alle 21:20
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print