In un podcast su Spotify, l'ex first lady Michelle Obama confessa di soffrire di una lieve depressione, che sta cercando di affrontare e combattere.

"Non è provocata solo dalla quarantena per la pandemia - dice Michelle - ma anche i conflitti razziali, le risposte insoddisfacenti di un'amministrazione ipocrita, è scoraggiante, demoralizzante. Mi sforzo di combattere questa situazione con la routine, ma non è facile, spesso mi sveglio nel cuore della notte in uno stato d'ansia, non riesco neppure a seguire come dovrei il mio programma di esercizio fisico" conclude l'ex first lady.


,

Sezione: Politica estera / Data: Mer 05 agosto 2020 alle 19:30
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print