"E' necessario che tutte le parti scendano ad un compromesso" sul bilancio Ue e il Recovery Fund, altrimenti l'accordo "non funzionerà". Lo ha detto la cancelliera Angela Merkel alla videoconferenza delle commissioni per gli affari Ue dei Parlamenti nazionali europei.
Il vertice Ue del 10 e 11 dicembre sarà "molto importante" e "dovremo lavorare fino all'ultimo giorno" per arrivare a un accordo, ha aggiunto Merkel, auspicando che vengano prese "buone decisioni". Inserire il Recovery approvato dai leader Ue a luglio nel pacchetto di bilancio si sta rivelando "difficile quanto far quadrare un cerchio", ha aggiunto.

Sezione: Politica estera / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 16:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print