In occasione dell'incontro a Meseberg con Emmanuel Macron, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha dichiarato: "È importante che il Recovery fund resti un fondo che aiuta. E che aiuta in particolare i paesi più colpiti dalla crisi".

Merkel ha comunque sottolineato che ci saranno dei cambiamenti nel negoziato. Sul rapporto con la Francia ha poi aggiunto: "Germania e Francia vogliono giocare un ruolo comune per rendere chiaro che l'Europa è il nostro futuro. Sappiamo che se Francia e Germania sono d'accordo questo non significa che è d'accordo l'Europa. L'intesa tra Parigi e Berlino è un positivo impulso per l'Ue".

Sezione: Politica estera / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 21:15
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print