Il segretario di stato Usa, Antony Blinken, è arrivato in Egitto nella sua ottava visita in Medio Oriente dall’inizio del conflitto a Gaza. Al Cairo L'obiettivo il capo della diplomazia americana cercherà di promuovere l'accettazione della proposta di accordo per un cessate-il-fuoco tra Israele e Hamas e il rilascio degli ostaggi israeliani ancora nelle mani della fazione islamista. 

In Egitto, Blinken avrà un colloquio con il presidente egiziano, Abdel-Fattah al-Sisi, prima di ripartire in direzione di Israele e proseguire il suo tour in Giordania, dove prenderà parte alla conferenza per una risposta umanitaria urgente a Gaza, organizzata da Amman, Il Cairo e Nazioni Unite. Blinken chiuderà il viaggio nella regione con l'ultima tappa in Qatar. 

Sezione: Politica estera / Data: Lun 10 giugno 2024 alle 16:20
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print