Il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, ha dichiarato che il presidente iraniano Ebrahim Raisi e il suo ministro degli Esteri, Hossein Amir-Abdollahian, erano "veri amici" della Russia. Citato dall'agenzia Tass, Lavrov ha sottolineato l'importante ruolo di entrambi nel rafforzamento della cooperazione tra Russia e Iran e nella costruzione di una partnership basata sulla fiducia.

Sezione: Politica estera / Data: Lun 20 maggio 2024 alle 09:15
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print