Sebastian Kurz, cancelliere austriaco, ai microfoni di Fas, ha parlato anche di Mes ed Italia. "Non dovremmo lavorare soltanto a cifre sempre più alte. Ma assicurarci che gli aiuti vengano investiti correttamente. I soldi in sè non sono il problema. Anche Paesi particolarmente colpiti possono rifinanziarsi bene sul mercato", ha detto citando l'Italia. "Inoltre - ha poi aggiunto - c'è il Mes, che è ben lontano dall'essere esaurito: Bisognerebbe riflettere: dove devono affluire le risorse? Come devono essere investite e assorbite? Questo è più rilevante della consistenza della somma". 

Sezione: Politica estera / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 12:30
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print