"Ieri il tribunale argentino ha stabilito che l'Iran e Hezbollah sono responsabili dei due attacchi terroristici avvenuti in Argentina circa 30 anni fa, all'edificio dell'ambasciata israeliana dove furono uccise 29 persone e 242 ferite e alla Jewish Community House dove furono uccise 85 persone. uccisi e 330 feriti, definendoli un crimine contro l'umanità.

Ho parlato con il ministro degli Esteri argentino Diana Mondino @DianaMondino e ho chiesto che l'Argentina @JMilei  dichiari le Guardie rivoluzionarie iraniane un'organizzazione terroristica. L’Iran è nemico sia di Israele che dell’Argentina e guida, insieme a Hezbollah, l’attività terroristica in Sud America e in tutto il mondo, e questa decisione contro le Guardie Rivoluzionarie sarà un passo importante per frenare l’aggressione iraniana. Ora è il momento di frenare l’Iran".

Lo scrive su X il ministro degli Esteri israeliano, Israel Katz.

Sezione: Politica estera / Data: Ven 12 aprile 2024 alle 15:10
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print