Joe Biden ha dichiarato guerra al Covid. Il presidente statunitense ha promesso il suo impegno con l'unico scopo di far vaccinare tutti i suoi concittadini entro fine estate. Ci saranno 200 milioni di dosi da Pfizer e Moderna ed ha illustrato il progetto circa l'accelerazione delle vaccinazioni. "Le cose andranno peggio prima di migliorare. Per questo la mascherina è importante, anche alla luce delle nuove varianti del Covid che sembrano essere più trasmissibili", le sue parole. 

Sezione: Politica estera / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 09:20
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print