Il membro del gabinetto di guerra israeliano e leader dell'opposizione con il partito Unità Nazionale, Benny Gantz, andrà in visita a Washington negli Stati Uniti per una serie di incontri diplomatici senza aver preventivamente programmato il viaggio con il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu.  La notizia è stata riportata dal portale "Ynet".

Da parte sua, Netanyahu avrebbe dichiarato a Gantz che lo Stato ebraico “ha un solo primo ministro". Lo riportano fonti vicine all'amministrazione israeliana. 

Sezione: Politica estera / Data: Sab 02 marzo 2024 alle 16:45
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print