Un'intesa, alla fine, è stata trovata tra il Likud di Benyamin Netanyahu e Blu Bianco di Benny Gantz. Lo spettro delle nuove elezioni, d'altronde, era da scongiurare a tutti i costi e la deadline del 25 agosto, giorno ultimo per approvare il bilancio statale, era sempre più vicina. I due leader di governo, nonostante le idee differenti in tema di economia del paese, hanno dato parere positivo ad una norma che allunghi i tempi allo scopo di raggiungere l'intesa. I deputati Yoaz Hendel e Zvi Hauser hanno proposto la legge accettata sia da Netanyahu che da Gantz oltre che dai religiosi dello Shas. Si aspetta, ora, l'opinione degli altri partiti. intanto il nodo è sulla durata del bilancio; Netanyahu chiede un bilancio fino al 2020, Gantz lo vuole fino a tutto il 2021.

Sezione: Politica estera / Data: Lun 10 agosto 2020 alle 09:10
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print