"La capsula lanciata in orbita dal Regime iraniano con a bordo degli animali stupisce più per l'arretratezza culturale che per quella tecnologica. È come se le autorità dell'Iran non conoscessero il progresso dell'umanità degli ultimi decenni al fine di evitare il sacrificio degli animali, poiché esseri senzienti. Il razzo lanciato è inoltre una tecnologia utile allo sviluppo di missili a lungo raggio. Nessuno oramai crede che qualsiasi programma sviluppato dagli Ayatollah sia destinato alla ricerca scientifica e ad applicazioni civili. Invece, sono tutti coscienti degli intenti criminali e sanguinari, della volontà di sterminio di cui si macchia il Regime. Ogni azione degli Ayatollah è destinata a violare le vite degli innocenti, compresi gli animali."

Così in una nota Anna Cinzia Bonfrisco, europarlamentare della Lega – Gruppo Identità e Democrazia, componente della Commissione per gli Affari esteri, della Sottocommissione per la Sicurezza e la Difesa e dell'Intergruppo per il Benessere e la Protezione degli Animali.

Sezione: Politica estera / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 21:45
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print