"Stiamo seguendo la vicenda. Innanzitutto ci siamo preoccupati che non ci fossero marinai italiani a bordo e non ce ne sono". Così il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, interviene sul sequestro della nave cargo israeliana da parte della Repubblica islamica nello stretto di Hormuz. "Non ci sono al momento pericoli per gli italiani. Ovviamente viaggi in quell'area sono assolutamente sconsigliati", aggiunge Tajani a margine di un evento organizzato da FI a Milano.

Sezione: Politica estera / Data: Sab 13 aprile 2024 alle 18:45
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print