La polizia di Hong Kong ha arrestato l'attivista pro-democrazia Agnes Chow, tra i fondatori con Joshua Wong di Demosisto, il partito sciolto a fine giugno: la misura, secondo i media locali, è stata eseguita per le accuse di violazione della nuova legge sulla sicurezza nazionale.

Sezione: Politica estera / Data: Lun 10 agosto 2020 alle 17:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print