Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha ribadito all'omologo olandese Mark Rutte che "Israele non lascerà intatti i battaglioni dei terroristi a Rafah" e "la guerra continuerà fino alla vittoria totale su Hamas". Così in una nota diffusa dopo l'incontro a Gerusalemme.

Sezione: Politica estera / Data: Lun 12 febbraio 2024 alle 15:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print