L'eventualità di un'offensiva militare israeliana nel sud della Striscia di Gaza, a Rafah, con più della metà della popolazione palestinese rifugiata, desta molta preoccupazione, Lo ha dichiarato il Ministro degli Esteri del Regno Unito, David Cameron, in un messaggio su X. Il capo della diplomazia britannica ha enfatizzato la priorità della comunità internazionale di trovare una pausa immediata dei combattimenti per consentire l'ingresso degli aiuti umanitari e l'evacuazione dei civili. Cameron ha inoltre sottolineato la necessità di progredire verso un cessate il fuoco sostenibile e permanente.

Sezione: Politica estera / Data: Dom 11 febbraio 2024 alle 16:30
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print