Quando sarà raggiunta la soglia dei 100 mila morti di Covid, "ci sarà ovviamente un momento di commemorazione e di lutto per la nazione". Lo ha detto il portavoce del governo francese, Gabriel Attal. Il Paese si avvicina infatti a questo triste traguardo che l'Italia ha già ampiamente superato, così come il Regno Unito. "Parliamo di 100mila famiglie in lutto", ha osservato Attal aggiungendo che il presidente Emmanuel Macron ha già "avuto l'occasione di parlarne nelle riunioni del consiglio dei ministri". "Tutte le mostre forze sono oggi concentrate nella battaglia contro l'epidemia". 

Sezione: Politica estera / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 17:40
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print