Hassan Diab, premier libanese, in un discorso alla nazione dopo l'attentato di Beirut, ha definito una catastrofe l'esplosione nel porto della capitale. "I responsabili pagheranno" ha rassicurato. Il premier ha poi chiesto aiuto a tutte le nazioni amiche spiegando come la priorità ora siano le vittime ed i feriti della terribile esplosione. 

Sezione: Politica estera / Data: Mer 05 agosto 2020 alle 08:50
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print