Joe Biden e Donald Trump continuano ad attaccarsi ed a punzecchiarsi. Il tema è l'immigrazione al confine con il Messico. "Il nostro confine è ora totalmente fuori controllo grazie alla disastrosa leadership di Biden", l'attacco di The Donald, denunciando una "incursione di massa".

"Non accettiamo lezioni da lui sulla politica migratoria, che non e' stata solo disumana ma anche inefficace negli ultimi quattro anni", la risosta di Biden attraverso la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki.
    "Tracceremo la nostra strada e ciò include trattare i bambini con umanità e rispetto", ha aggiunto Psaki. "Il vertiginoso tsunami al confine sta travolgendo le comunità locali, svuotando i bilanci, sovraffollando gli ospedali e rubando posti di lavoro agli americani. Biden ha violato il giuramento di rispettare la nostra Costituzione e attuare le leggi" ha concluso il tycoon. 

Sezione: Politica estera / Data: Sab 06 marzo 2021 alle 09:00
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print