Félix Antoine Tshisekedi, capo di Stato del Congo, come spiega il sito Caf-Info, invierà un "suo emissario per portare una lettera personale al presidente del Consiglio italiano". In un comunicato, secondo le autorità congolesi sarebbero stati i rapitori a uccidere l'ambasciatore e il carabiniere sparando loro a bruciapelo. "Allertate, le Ecoguardie e le Fardc", le Forze armate congolesi, "si sono messe alle calcagna del nemico. A 500 metri, i rapitori hanno tirato da distanza ravvicinata sulla guardia del corpo, deceduta sul posto, e sull'ambasciatore, ferendolo all'addome", si legge. 

Sezione: Politica estera / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 09:10
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print