Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha affermato che sua madre, Olinda, residente a San Paolo, ha ricevuto il vaccino Oxford/AstraZeneca e ha denunciato una manovra per diffondere la notizia che fosse stata immunizzata con il farmaco cinese CoronaVac. "Mia madre è stata vaccinata e la stampa ha scritto: 'La madre del presidente ha preso il coronavac'", ha detto il capo dello Stato durante una diretta sui social. "Ecco la prova della vaccinazione di mia madre: è stata vaccinata il 12 febbraio, qui c'è scritto Oxford vaccine, è firmato (da un infermiere)", ha aggiunto Bolsonaro, che ha poi raccontato quanto accaduto in seguito, definendolo "una cosa incredibile". "Il tipo che l'ha vaccinata, due ore dopo è tornato a casa di mia madre, ha chiesto la scheda di vaccinazione e l'ha strappata", lasciando un'altra ricevuta in cui si afferma che sarebbe stata immunizzata con il CoronaVac, ha sostenuto detto il presidente. Secondo radio CBN, nella citta' dove abita la signora Olinda, Eldorado, nell'entroterra di San Paolo, il Comune ha distribuito solo dosi di CoronaVac, il vaccino cinese difeso dal governatore di San Paolo, Joao Doria, avversario politico di Bolsonaro, e contro il quale si è invece spesso scagliato lo stesso presidente. 

Sezione: Politica estera / Data: Ven 19 febbraio 2021 alle 17:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print