Joseph Borrell, Alto Rappresentante Ue, è intervenuto a Baghdad in una conferenza stampa congiunta con il ministro iracheno degli Affari esteri, Fuad Hussein. "L'Iraq sta giocando un importante ruolo da pontiere nella regione, con uno sforzo nella promozione della de-escalation, del dialogo e dell'equilibrio regionale. L'Ue è determinata a supportare questo sforzo con tutti gli strumenti possibili". E aggiunge: "Gli aspetti critici della situazione della sicurezza interna vanno affrontati al più presto in vista delle elezioni parlamentari che si avvicinano in ottobre, condurre elezioni irachene libere ed eque è un'importante pietra miliare nel processo democratico per l'Iraq". Pertanto, precisa Borrell: "L'Ue dispiegherà una missione di osservazione elettorale e che compilerà una relazione basata su una valutazione obiettiva delle procedure di voto".

Sezione: Politica estera / Data: Sab 11 settembre 2021 alle 22:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print