Tempi duri per Joe Biden. La popolarità del Presidente è ai minimi storici ed in Senato i repubblicani hanno appena bloccato il provvedimento d lui fortemente voluto per la difesa del diritto di voto che contiene le norme del Freedom to Vote Act e del John Lewis Voting Rights Advancement Act. I senatori che hanno votato a favore del provvedimento sono stati 49, quelli contrari 51. Per il via libera sarebbero stati necessari 60 sì. I democratici, per far approvare la misura, devono ora chiedere una modifica delle norme dell'ostruzionismo per far approvare la misura. A chiedere una modifica del 'filibustering', abbassando a 51 i voti necessari per il via libera al provvedimento invece che 60, potrebbe essere a breve il leader dei democratici in Senato, Chuck Schumer. 

Sezione: Politica estera / Data: Gio 20 gennaio 2022 alle 09:20
Autore: Giovanni Spinazzola
vedi letture
Print