"Stiamo sfruttando appieno la pausa nei combattimenti per aumentare la quantità di aiuti umanitari inviati a Gaza e continueremo i nostri sforzi per costruire un futuro di pace e dignità per il popolo palestinese". Così in una nota il presidente americano Joe Biden in cui promette che "non ci fermeremo finché tutti gli ostaggi dei terroristi di Hamas non saranno rilasciati" e ringrazia il premier israeliano Benyamin Netanyahu, l'emiro del Qatar Tamim Bin Hamad Al-Thani e il presidente egiziano Abdel Fattah Al-Sisi "per il loro impegno in questo processo e per aver raggiunto l'accordo per una proroga nelle prossime 48 ore".

Sezione: Politica estera / Data: Lun 27 novembre 2023 alle 22:00
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print