Il Consiglio Europeo "condanna il tentativo di assassinio" di Alexei Navalny con il Novichok e chiede la "piena collaborazione" delle autorità russe per
assicurare un'indagine internazionale imparziale. Lo si legge nella bozza delle conclusioni che sarà sul tavolo dei leader europei questo pomeriggio.

Sezione: Politica estera / Data: Gio 01 ottobre 2020 alle 11:20
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print