“Ho presentato di un’interrogazione prioritaria all’alto rappresentante Josep Borrell sulle responsabilità del Pakistan nell’Afghanistan dei Talebani. L’Ue risponda se ritiene opportuno di chiedere al Pakistan, primo contributore della presa di potere da parte dei Talebani, di assumersi la responsabilità principale di favorire la riconciliazione del popolo afghano, di condannare la violenza e l’estremismo e di favorire un dialogo nazionale. Sempre nell’ottica di un’azione più ampia ed estesa ho chiesto all’alto rappresentante se intende confrontarsi sull'Afghanistan insieme all'Organizzazione per la Cooperazione Islamica con l'intento di sviluppare posizioni comuni”.

Così Anna Cinzia Bonfrisco, europarlamentare della Lega, componente della commissione Affari Esteri, della delegazione per le relazioni con l'Assemblea parlamentare della Nato e della sottocommissione per la Sicurezza e la Difesa.

Sezione: Politica estera / Data: Mar 24 agosto 2021 alle 20:55
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print