Riguardo alle elezioni regionali in Campania e alle possibili prospettive del centrodestra, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Gianpiero Zinzi, consigliere regionale della Lega nell'ambito della regione sopra citata.

Consigliere Zinzi, sfiderete un candidato molto forte. Qual è la vostra controproposta?

"Affrontare De Luca sui temi. Che cosa è stato fatto in questi cinque anni? Un'amministrazione disastrosa. A livello ambientale roghi di rifiuti infiniti, poi vogliamo parlare del sistematico indebolimento della sanità campana? Abbiamo retto nell'emergenza Covid grazie alla capacità della medicina territoriale campana, a cui tuttavia sono mancate strutture di supporto. Purtroppo qui siamo di fronte ad un modello che dobbiamo cambiare completamente".

Ed elettoralmente quante chance vi attribuite?

"Non spetta a me dirlo, non è il mio mestiere. Io da politico guardo i fatti, purtroppo in questo caso problematici. Secondo i sondaggi De Luca parte favorito? Vedremo: noi le nostre proposte concrete per la Campania le abbiamo".

Che idea si è fatto invece, a livello nazionale, del lieve calo della Lega?

"Non credo ad una flessione. Entro breve sono convinto che la Lega tornerà a salire. I sondaggi lasciano il tempo che trovano".

Sezione: Esclusive / Data: Lun 13 luglio 2020 alle 13:36
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print