Riguardo all'impatto del Covid sulla Campania, attualmente la regione più dilaniata dell'epidemia, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Nicola Oddati, esponente di rilievo del Pd campano.

A quali capi di imputazione attribuisce il dilagamento dei contagi in Campania?

"Probabilmente la maggiore libertà di circolazione e le occasioni di incontro tra i più giovani. Mi sembra che non ci siano focolai particolari, ma una diffusione più ampia".

Come giudica il nuovo Dpcm varato dal governo?

"Il dpcm ha varato misure di contenimento che è indispensabile rispettare, se vogliamo evitare una stretta maggiore o addirittura un nuovo lockdown".

Sezione: Esclusive / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 21:30
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print